L’arredamento della cucina

Arredare la cucina significa tenere conto delle esigenze abitative quotidiane, visto che in questa stanza passiamo molto tempo della nostra giornata. E non si tratta soltanto di mobili, perché ci sono vari aspetti che bisogna tenere in considerazione, dai materiali agli elettrodomestici, dall’illuminazione alle stoviglie. Vi forniamo alcuni consigli che potete tenere presenti per orientarvi al meglio.

I materiali da scegliere

Oltre ad un semplice fatto di resistenza, la scelta del materiale più adatto diventa fondamentale anche per creare un certo tipo di atmosfera. Il legno, per esempio, crea un ambiente caldo e accogliente. L’acciaio è ottimo se puntiamo al design e alla funzionalità, usato in maniera particolare nelle cucine moderne. Il laminato può essere la scelta di chi vuole tenere in considerazione soprattutto il rapporto qualità-prezzo.

Per i colori, meglio i neutri, che rendono l’ambiente più luminoso. Se vi piace il modello lineare, disponete sia i mobili che gli elettrodomestici in un blocco unico in maniera orizzontale. In alternativa potete scegliere la cucina angolare per guadagnare spazio. Chi ama vivere la cucina a tutto tondo può scegliere il modello ad isola.

La scelta degli elettrodomestici

Non solo design, ma anche praticità d’uso. Basti pensare ai fornelli ad induzione, che garantiscono una cottura veloce e sono molto facili da pulire. E poi il frigo: anche questo è da valutare attentamente. Se siamo molti in famiglia, scegliamo un modello dotato anche di freezer per poter assicurarci le giuste scorte di cibo.

Lo stile dell’illuminazione

L’ambiente luminoso è fondamentale in questa stanza della casa. I lampadari sanno dare il giusto valore alla zona che vogliamo tenere più illuminata, come il tavolo. Anche i faretti sono molto importanti, soprattutto se posizionati sul piano di lavoro, per avere sempre visibile ogni dettaglio.

Creatività con le stoviglie

Chi l’ha detto che le stoviglie servono soltanto ad un mero uso funzionale? Anche questi elementi rappresentano un modo per arredare. La regola è quella di tenere sempre presente la creatività, puntando a dare colore e a rendere più accogliente l’ambiente. Non occorrono per forza chissà quali oggetti ricercati, ma è importante puntare sulla semplicità e allo stesso tempo sulle combinazioni che le stoviglie possono creare.